Menu

ILMAONLINE.EU

Federico Maria Sardelli
Musica d'assieme
Ensemble music

F. M. Sardelli

 

Per contatti col M° Sardelli / To contact FM Sardelli,
mandaci una mail / e-mail us

 

 

Curriculum

 

D

irettore, musicologo, compositore, flautista.
Fonda nel 1984 l'orchestra barocca Modo Antiquo con cui svolge attività concertistica in tutta Europa sia in veste di solista che di direttore, presente nei maggiori festivals di musica antica.
Federico Maria Sardelli è direttore principale ospite dell'Orchestra Filarmonica di Torino. È invitato regolarmente dall'Accademia di S. Cecilia, l'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, la Orquestra de la Comunitat Valenciana, il Gewandhaus di Lipsia, la Staatskapelle Halle, la Kammerakademie Potsdam, la Moscow State Chamber Orchestra e molte altre. Ha diretto nelle più importanti sale d'Europa, come il Concertgebouw Amsterdam, il Théâtre des Champs-Élysées Paris, la Tchaikovsky Concert Hall di Mosca, l'Auditorium Parco della Musica Roma, etc.
Federico Maria Sardelli incide per Naïve, Deutsche Grammophon, Sony. Ha al suo attivo più di quaranta incisioni discografiche, sempre in veste direttore e di solista. La sua ricostruzione e prima incisione dei Concerti Grossi op. VI di Corelli con strumenti a fiato ha costituito un evento nel panorama della musica antica. Nel Febbraio del 1997 ha ricevuto a New York, per il suo disco Vivaldi, Concerti per molti Stromenti, la nomination ai Grammy Awards, il massimo riconoscimento per l'attività discografica; nel 2000 una seconda nomination è giunta a premiare la sua ricostruzione dei Concerti Grossi di Corelli.
Federico Maria Sardelli è un protagonista della rinascita del teatro musicale vivaldiano dei nostri tempi: sue sono le prime rappresentazioni, incisioni ed edizioni mondiali di numerose opere vivaldiane inedite. Nel 2005, presso il Concertgebouw di Rotterdam, ha diretto la prima mondiale dell’opera Motezuma di Vivaldi, riscoperta dopo 270 anni. Nel 2006 ha diretto la prima ripresa mondiale dell’opera L’Atenaide di Vivaldi al Teatro della Pergola di Firenze. Nel 2007 è stato direttore principale dell’HändelFestspiele di Halle, dove ha diretto l’opera Ariodante. Nel 2009 ha diretto ed inciso la prima mondiale del Modo alla Rovescia di Salieri, nel 2010 il Giasone di Francesco Cavalli alla Vlaamse Opera e l'Alcina di Handel al Teatro Municipal di Santiago del Cile, nel 2011 il Ritorno di Ulisse in Patria.
Nel 2012 ha inciso in prima mondiale le ultime 8 scoperte vivaldiane (New Discoveries II, Naïve) e diretto in prima mondiale il nuovo Orlando Furioso di Vivaldi da lui riscoperto e ricostruito (Festival di Beaune, disco Naïve).
È membro del comitato scientifico dell'Istituto Italiano Antonio Vivaldi presso la Fondazione G. Cini di Venezia, per il quale ha pubblicato il volume La musica per flauto di Antonio Vivaldi (Olschki, 2002) che è stato tradotto in inglese da Michael Talbot (Ashgate, 2007). Sempre per conto dell’Istituto ha creato e dirige la collana di musiche in facsimile «Vivaldiana», edita da SPES. Numerosissime sono le sue pubblicazioni musicali e musicologiche, edite da Bärenreiter, Ricordi, SPES, Fondazione G. Cini.
Nel luglio 2007 Peter Ryom lo ha incaricato di continuare la sua monumentale opera di catalogazione della musica di Antonio Vivaldi e da quel momento Federico Maria Sardelli è il responsabile del Vivaldi Werkverzeichnis (RV).
La Regione Torscana lo ha insignito, «per l'eclettismo artistico e lo spessore culturale evidenti», della sua più alta onorificenza, il Gonfalone d'Argento.
Nel 2012 è apparso il suo Catalogo delle concordanze musicali vivaldiane (Fondaz. G. Cini/Olschki).

Federico Maria Sardelli è anche pittore, incisore ed autore satirico.

Federico Maria Sardelli ed i corsi dell'ILMA

Federico Maria Sardelli si è unito al corpo docente dell'ILMA a partire dal 2015.

 

Link utili

 

 

separatore

 

Federico Maria Sardelli - Ensemble Music

 

F

ederico Maria Sardelli is an Italian conductor, Historicist composer, musicologist and flautist. He is the founder of the baroque orchestra Modo Antiquo and has made more than forty recordings as soloist and conductor, some of them in co-production with the German broadcast company Westdeutscher Rundfunk.

A notable protagonist in the Vivaldi renaissance, he has conducted recordings of Arsilda, regina di Ponto, Orlando Furioso, Tito Manlio, Motezuma, and L'Atenaide. He has twice been nominated for a Grammy Award and on 28 November 2009 the Government of Tuscany decorated Sardelli with the Gonfalone d'Argento, the highest medal of honour of the Regione Toscana. In addition to his musical activities, Sardelli is also a painter, engraver and satirical writer. [from Wikipedia]

 

Federico Maria Sardelli and ILMA courses

Federico Maria Sardelli joined ILMA since 2015.

 

Useful links

 

 

 

torna su

 

«Il profumo della bellezza, ovunque essa si trovi»

 

ventennale