Corsi di musica antica ILMA
Menu

ILMAONLINE.EU

Margret Köll
Arpa storica

Margret Köll

 

margret.koell@gmx.net

 

Curriculum

M

argret Köll è una protagonista internazionale del suo strumento, l’arpa storica, in tutte le sue forme e fasi di sviluppo. Si esibisce in tutto il mondo come solista, camerista e suonatrice di continuo con vari ensemble e orchestre barocche: Come arpista principale con Il Giardino Armonico, Accademia Bizantina e il Balthasar-Neumann-Ensemble, come ospite ad esempio con Europa Galante, l’Akademie für Alte Musik Berlin, B’Rock o Concerto Köln. Le sue apparizioni includono il Festival di Salisburgo, Covent Garden, il Theater an der Wien, l’Operá Garnier a Parigi, la Bayerische Staatsoper a Monaco, il Teatro alla Scala, l’Elbphilharmonie a Hamburgo e la Pierre Boulez Saal a Berlino.
I suoi rinomati partner cameristici sono Luca Pianca, Dmitry Sinkovsky, Stefan Temmingh, Vittorio Ghielmi, Emöke Barath e Roberta Invernizzi. Margret Köll ha partecipato a numerose produzioni discografiche, trasmissioni e tournée, ad esempio con Cecilia Bartoli, Magdalena Kožena, Sonia Prina e Roberta Invernizzi. Come solista, ha pubblicato cinque CD, al primo dei quali, “L´arpa di Partenope” (Accent/ Note 1) è stato assegnato il Diapason d´or. Dal 1988 è membro dell’ensemble cameristico austriaco contemporaneo Knoedel ed è in tour con loro in tutto il mondo. Più recentemente ha collaborato ad un progetto con l’ensemble live-techno Elektro Guzzi.
Margret Köll ha studiato arpa moderna e storica a Innsbruck, Baltimora, Monaco di Baviera e Milano. Dal 2012 insegna alla Hochschule für Musik Hanns Eisler di Berlino. Tiene masterclass in tutta Europa e nel 2018 ha fondato Harfenlabor (laboratorio per l’arpa), una piattaforma interdisciplinare per l’interpretazione storica e contemporanea sulle arpe storiche.
Un momento importante nella sua carriera è stato il concerto di apertura dell´Elbphilharmonie ad Amburgo, dove Margret Köll si è esibita in duo con il controtenore Philippe Jaroussky. I suoi più impegni più importanti per il 2019-2020 hanno incluso il Teatro alla Scala di Milano, il Göttingen International Händel Festival, il Innsbrucker Festival für Alte Musik e i suoi recitals alla Galleria degli Uffizi a Firenze e al Pierre Boulez Saal a Berlino.

“Margret Köll è uno dei massimi rappresentanti del nostro tempo nel campo dell´arpa storica” – Gramophone

“Infinita delicatezza nell'attaco delle corde” – Diapason

“Fiducia nello stile e virtuosismo (…) un'artista eccezionale” – Fono Forum

 

Sito personale: www.margretkoell.com

Margret Köll su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=du5n6E1q4DI

Margret Köll su Vimeo: https://vimeo.com/247509187

Margret Köll e i corsi dell'ILMA

Margret Köll si è unita ai corsi ILMAestate a partire dal 2021.

 

Link utili

 

 

 

 

torna su

 

«Il profumo della bellezza, ovunque essa si trovi»