Menu

ILMAONLINE.EU

Cristiano Contadin
Viola da gamba
Direttore didattico ILMAestate

Cristiano Contadin

cristianocontadin@gmail.com

 

Curriculum

C

ristiano Contadin, diplomato in pianoforte e in viola da gamba, collabora con formazioni italiane e straniere specialiste nella prassi esecutiva antica, tra cui Accademia Bizantina, Ensemble Il Suonar Parlante, I Barocchisti, La Venexiana, Il Giardino Armonico, Ensemble Elyma, l’Arte dell’Arco, e come solista in orchestre come la Filarmonica della Scala, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna suonando in Europa, Giappone, Africa...

Da anni si dedica al repertorio per quartetto di viole da gamba iniziando con l’Accademia Strumentale Italiana, Accademia Dià ∙ Pasón e il Quartetto Italiano di Viole da Gamba, e attualmente con l’Ensemble il Suonar Parlante con il quale ha ricevuto importanti riconoscimenti internazionali. (Diapason d’Or, Goldberg…).

E’ docente di viola da gamba al Conservatorio “B.Marcello” di Venezia e presso l’Academy of Music & Music Communication of Esbjerg, Danemark.

Si dedica alla pubblicazione di opere dedicate alla viola da gamba coordinando la collana La voce dell’Ambasciatore per la casa editrice MUSEDITA.

Suona una viola da gamba basso veneziana della prima metà del Settecento.

Cristiano Contadin e i corsi dell'ILMA

La direzione didattica di ILMAestate è affidata a Cristiano Contadin, che fin dall'inizio collabora attivamente anche all'organizzazione dei corsi. Come docente della classe di viola, oltre a violisti solisti (con qualunque taglia dello strumento), accetta gruppi di viole da gamba. Tiene corsi anche nell'ambito di ILMAinverno.

 

Link utili

 

 

 

Lezione di viola ad ILMAestate 2010

 

Una lezione di viola con Cristiano Contadin ad ILMAestate 2010

A viol lesson with Cristiano Contadin at ILMAestate 2010

 

 

Cristiano Contadin

C

ristiano Contadin graduated in Piano with M° M.Somenzi and in Viola da gamba with M° P. Biordi. Steadily he works with italians and foreigns groups specialized into the ancientmusic, as Accademia Bizantina, Il Giardino Armonico, Ensemble Elyma, Accademia Strumentale Italiana, Accademia Diá Pasòn, L'Arte dell'Arco, Les Agréments, Capella Ducale Venetia, Quartetto Italiano di Viole da Gamba, I Barocchisti, I Sonatori della Gioiosa Marca, Orchestra Filarmonica della Scala di Milano, Athestis Consort, Radio Svizzera Italiana, Orchestra Teatro Comunale di Bologna, Il Suonar Parlante with whom he had got appreciations in Italy and Europe (Diapason, Goldberg, Schalplatte der Musik, CD Classica); the new CD “Full of colour” of Il Suonar Parlante has won Diapason D’or, Le choc de la Music, Preis des deuthschen Schallplatten…

With the Quartetto Italiano di Viole da Gamba before and now with Il Suonar Parlante ensemble which he is a founder member, in particular he deepens the usual music for consort of viol and the contemporary music, playing musics written for them by famous jazz players and composers (K.Wheeler, Uri Caine, Don Byron, V. Moretto, M. Stockhausen, F. Hoch, Bartholomeé), too.

He records for Winter & Winter, Universal (Deutsche Grammophon), EMI Classic, Artè, Brilliant, Glossa, K617, Tactus, Stradivarius, Bongiovanni, Naxos, RAI, Radio France, Channel 2 Poland, RNB, WDR…

He had edit the italian translation of The early history of the viol of I.Woodfield, published by EDT, Torino and now he is coordinator of the Viola da gamba Collection "La voce dell'Ambasciatore" for the italian publishing house MUSEDITA. He teachs Viola da gamba at the Conservatoire “B.Marcello” of Venice and at the Academy of Music and Music Communication of Esbjerg, Danemark and at the Master course of Nervi, Urbino, Gabicce, Sacile, S.Vito al Tagliamento. He plays an anonimus venetian bass viol of XVIII century.  In the 2012 has been published the CD “Cantar Bastardo” the new project of Cristiano Contadin and Marco Scavazza dedicated to renaissance music and cantar alla viola practice.  (Elucevanlestelle Records, Italy.)

 

[transl. C. C.]

Cristiano Contadin and ILMA courses

He is the director of ILMAestate courses since 2009.

 

Useful links

 

 

 

 

torna su

 

«Il profumo della bellezza, ovunque essa si trovi»

 

ventennale